Nerina ha ricevuto il dono della fede cristiana e si è fatta il dono di una salda fede democratica.  Accoglie e difende la laicità dello Stato e la libertà di culto e di etica di ciascuno e ciascuna. Ha rispetto per il sentimento magico quanto per la razionalità limitata. Crede che la letteratura, il cinema e la vita di ogni giorno, con le sue relazioni ed i suoi incontri, siano le scuole di maggiore prestigio. Ritiene che il libero arbitrio sia il diritto primo dell’uomo e della donna. Madre di Cristian, classe ’99, vive a Roma con lui, col papà Riccardo e col meticcio Léon. Ripudia ogni forma di fascismo, razzismo, omofobia, o discriminazione. Utilizza il telelavoro e risorse digitali di comunicazione in ottica di sostenibilità del lavoro e rispetto dei tempi di vita delle persone.

Nata a Cosenza nel 1965, Nerina lavora oggi, a Roma, come libera professionista.

  • Dopo aver conseguito la Maturità Classica a Cosenza, Nerina si è trasferita a Roma nel 1983. Si è laureata con lode, in Lettere moderne, nel 1989 (con una tesi sull’opera narrativa di Gianni Celati fino a Narratori delle pianure).
  • Ha seguito Percorsi Master di specializzazione nelle aree dell’Ingegneria della Comunicazione (1990-1992), della Gestione delle Risorse Umane (1999), e del Personal e Corporate Coaching centrato sul modello ICF (2011) .
  • Ha conseguito nel 2007 il Training specialistico per la conduzione di Matrici di Sogno Sociale (Social dreaming Matrix), con Gordon Lawrence, Lilia Balgioni e Franca Fubini. Di Gordon e Lilia (che non ci sono più, ma per cui sono stati piantati molti alberi e versi) ha una profonda nostalgia.
  • Considera parte integrante del proprio percorso personale e professionale la sua analisi freudiana. Ha un profondo debito di riconoscenza vero Lo Spazio Psicanalitico San Lorenzo di Roma.

Opera come coach, social dreaming host e narrative thinker nel campo della formazione e della consulenza. In particolare segue progetti di sviluppo nell’area della comunicazione personale, interpersonale e organizzativa (sia pubblica che interna).

Nel  community management e si occupa di learning e knowledge e valorizzazione delle pratiche di comunicazione attraverso i social media, sviluppando da anni in quest’area progetti d’innovazione e change.

  • Ha lavorato, dal 1992 ad oggi, come dipendente e come consulente esterno, con il CUD (Consorzio per l’Università a Distanza), Formez, Consiel, Telecom Italia Learning Services, TILS, come Senior Partner con Piazza Copernico Srl (dal 2007 al 2011). Con Claudio Sanfilippo (poeta e musicista milanese) ha creato, nel 2011, il network professionale  Indigos Project, network col quale svolge attualmente progetti di consulenza e ricerca.
  • Ha sviluppato e coordinato progetti  progetti per l’impresa privata, le Università e la PA centrale e locale, o vi ha preso parte, come project manager, progettista, formatrice, docente, coach, social streaming host, e come narrative thinker. I temi di elezione, come consulente, docente e formatrice, sono quelli relativi alla comunicazione pubblica e personale, al rapporto persona/tecnologie, alla formazione formatori, e allo sviluppo personale e della creatività).
  • E’ stata socia fondatrice, con Lilia Balgioni e Franca Fubini, dell’Associazione culturale SocialDreaming.it patrocinata da Gordon Lawrence.
  • E’ Host di Social dreaming accreditato dal Social Dreaming Institute UK di Londra.
  • Si riconosce, come coach, nel codice etico proposto da ICF Italia. Ad oggi ha seguito, come corporate e personal coach, più di 100 persone fra dirigenti di PA e Impresa privata e clienti in percorsi di  lifecoaching.
  • Dal 2008 al 2012, pro bono, ha curato un Laboratorio di Scrittura autobiografica e sviluppo della creatività (per quattro edizioni) presso il CEIS (Centro italiano di solidarietà, fondato da Don Mario Picchi). Ha svolto per i ragazzi del Centro di Accoglienza del CEIS, nel 2012, un Laboratorio sull’ideazione di soggetti per il cinema e il fumetto, ed ha collaborato con la Fondazione Di Liegro in una esperienza di formazione per over 50 alla ricerca di lavoro.
  • Ha fondato e coordina il Laboratorio narrativo online shorted, dedicato alla diffusione gratuita in rete di opere nell’area della poesia e del racconto.
  • Ha pubblicato articoli e studi di ricerca, fra i quali l’intervento I blog e la pratica del racconto come esperienza di relazione (nel volume “L’innovazione necessaria”, a cura di Arturo Di Corinto, Il Secolo della Rete), lo Speciale di “Formazione & Cambiamento”  sul Social Dreaming, e nel 2016, ha coordinato il numero 2 di Formazione e Cambiamento dedicato alle “Pratiche narrative nella formazione”, rivista fondata da Domenico Lipari,   di cui è nel Comitato Scientifico e, dal 2018, nel Comitato di Redazione.
  • E’ stata relatrice in convegni, fra i quali Forum Somedia Formazione, Forum PA, Vedrò, Social Media Week, e in alcune iniziative a cura del Gruppo Telecom Italia.
  • E’ stata socia sostenitrice della Società Italiana di Filosofia in Pratica e socia AIF (Associazione Italiana Formatori).
  • In Telecom Italia Learning Services (TILS) è stata al Coordinamento della Faculty interna di Community & Knowledge. E’ stata Coordinatrice editoriale del magazine online e cartaceo “L’Asterisco”, del Gruppo Telecom Italia.
  • Dal 2004 fa ricerca militante nell’area della narrazione e del pensiero poetico. Cura una serie di Blog e Progetti in rete.