_IMG_3832 copia
(Photo by Riccardo Vinci)

Da molti anni Nerina Garofalo, in progetti di comunicazione, analisi di clima, sviluppo della creatività e costruzione collettiva di programmi e azioni, e in rete utilizza le Matrici di sogno sociale come strumento di innovazione.

Ha sperimentato la costruzione narrativa generata dalle matrici in Aziende, Istituzioni, percorsi di formazione e interventi di consulenza aziendale.

Ha fondato con Lilia Baglioni e Franca Fubini, in patrocinio con Gordon Lawrence, l’Associazione Socialdreaming.it

(Partecipanti a una Matrice in un progetto finanziato da Fondirigenti – Marco Fommei Ph)

Le Matrici di sogno sociale vengono utilizzate per permettere alle persone (in azienda, nei luoghi sociali, in comunità professionali, nelle scuole, nelle realtà di socializzazione e ideazione collettiva) di dialogare e produrre pensieri nuovi intorno a temi di interesse comune. Ad esempio, possono essere utilizzate nella costruzione di un nuovo team impegnato in un progetto, in gruppi di ricercatori, fra ragazzi di una scuola che vivano uno stesso evento particolare, in gruppi politici, in luoghi di cura. Sviluppano creatività, producono innovazione, consentono di lavorare per il miglioramento del clima e del benessere individuali e dei gruppi. La Matrice di Socialdreaming (nel modello di Gordon H. Lawrence) e’ un contenitore specializzato per accogliere i sogni dei partecipanti senza pregiudizio, affinché i pensieri e i sentimenti in essi contenuti possano entrare in relazione fra loro e diventare nuove idee. Per sogni si intendono strettamente i sogni notturni, e non desideri o progetti. Ciascuno puo’ contribuire con sogni a cui altri assoceranno liberamente i propri sogni o immagini,pensieri , emozioni suscitati dalle narrazioni precedenti. Associare liberamente vuol dire esprimere di getto quello che cio’ che si legge fa emergere agli occhi della mente, senza commenti, giudizi o interpretazioni. Usando il bagaglio narrativo raccolto nella Matrice per esprimere nuove idee. Una Matrice di Sogno sociale online è una esperienza narrativa di gruppo.